IMG0015.JPG
IMG0016.JPG
IMG0024.JPG
Settore BUSHCRAFT

Settore TIRO CON L'ARCO
Settore OUTDOOR

Il Settore Bushcraft è quello più antico come storia ma anche più impegnativo, old school e new school insieme, vita nei boschi e campeggio, trapperismo e pionerismo, strumenti da taglio e artigianato,  tracce e tecniche antiche di accensione del fuoco. Spesso il termine viene liberamente interpretato ma significa vivere bene nei nella natura con pochi strumenti al seguito

Il Settore Outdoor della Wolves Italia si occupa di discipline come tecniche di sopravvivenza, arrampicata sportiva, trekking, canoa canadese e kayak, archeologia sperimentale, escursionismo, slackline, vita di montagna e di mare, tree climbing, percorsi bootcamp, spedizioni e molto altro, in tutte le stagioni dell'anno.

La Wolves Italia, come Associazione Il Monte Analogo, è affiliata all'ASC, Attività Sportive Confederate e con il suo centro-campo base di Rocca Priora ed è il punto di riferimento del tiro dinamico con l'arco nel Lazio con la sua scuola presso il Campo Base organizzata su una area di due ettari con percorsi e sagome 3D. L'arco è la disciplina di base su cui si muovono tutte le altre.

B.I.G.
BUSHCRAFT ITALY GATHERING
227705481886152965047981749138397439881593o

Il B.I.G. Bushcraft Italy Gathering, arrivato nel 2017 alla sua quarta edizione, è il primo vero raduno nazionale italiano indipendente di tutti gli appassionati di "skills",  competenze,  legate al mondo della vita a contatto con la natura madre. Indipendente perchè al di sopra di federazioni, associazioni, gruppi FB o altro.

E' nato da una vision del suo fondatore, Michele Lupoli, con l'obiettivo di realizzare l'isola che non c'è ma che c'è dove ragazzi e adulti, famiglie, coppie, genitori e figli, possano ritrovarsi in maniera pulita con altre persone simili a loro per interessi e cuore. Durante il gathering si può imparare a gestire un 'orto, a realizzare una borsa in cuoio, a tirare con l'arco, a scheggiare la selce, a forgiare i metalli, a realizzare cestini, a montare una tenda indiana oppure ad accendere il fuoco con varie tecniche, la sera ci si ritrova intorno ad un fuoco e si vive per 2/3 giorni in tenda. Gi esperti vengono da diverse parti di Italia e spesso sono previsti spesso ospiti internazionali.

Il protagonista della terza edizione è stato Dave Canterbury.